- COMUNICAZIONI VIA ECHOLINK -


Il sistema Echolink di IQ1CN-R  è stato temporaneamente disattivato in attesa di

risistemazioni tecniche necessarie ad un funzionamento ottimale.


 

Le comunicazioni amatoriali tramite EchoLink sono le più diffuse fra quelle che utilizzano il protocollo VoIP, sia in Italia che nel mondo.

Questo sistema gira prevalentemente su piattaforma Windows e consente di realizzare dei nodi VoIP sia in simplex che attraverso ripetitore.

L'uso di Echolink via web  e' strettamente riservato ai radioamatori che, per l' utilizzo, dovranno fornire prova agli amministratori della regolarità e della validità della propria patente e concessione.  

EchoLink dispone di due modalita' operative: Single e SysOp.

La prima viene usata quando si vuole attivare una stazione che non disponga di un apparato radio di link; in questo caso si tratta di una stazione client solo computer, grazie alla quale e' possibile operare sulla rete mediante la scheda audio, le casse o cuffia ed un microfono per PC.  

Nella modalita' SysOp e' invece possibile collegare un apparato radio ed attivare così un radio-gateway VoIP, sia esso in simplex che via ripetitore.

Nella modalita' con gateway radio vi sono disponibili tutta una serie di comandi specifici per configurare l'accesso radio.

All'interno del PC della Ns sezione è stato installato il programma in modalità SysOp e collegato all'interfaccia appositamente creata allo scopo di gestire il nodo IQ1CN-R , sempre attivo ,  e operativo sul ripetitore IR1D (R1- 145.625 MHz) posto in località Mombarcaro (CN).

L'interfaccia gestisce sia le commutazioni di ricezione e trasmissione che l'intera parte audio con particolare attenzione ai livelli microfonici finemente regolabili tramite appositi trimmer e la decodifica dei toni DTMF quando ricevuti.

 Come noto ogni nodo presenta un indicativo numerico fornito dal sistema, nel nostro caso di 6 cifre : 359040.

Per esempio,  qualora ci si trovi nei pressi di un  ripetitore radioamatoriale in Italia o nel mondo,   “linkato “ al sistema Echolink, digitando via radio,  il suddetto numero, utilizzando la tastiera a toni DTMF,  si potrà accedere al nostro R1 e usarlo come se fossimo nella sua zona di copertura, così come potremo accedere a qualsiasi altro link-ripetitore una volta noto il relativo codice numerico.

 

- DOWNLOAD MANUALE ECHOLINK IN ITALIANO BY I1SU

Per vedere la lista dei nodi (ripetitori,link e operatori singoli) connessi al sistema in questo momento--

Scaricare una lista dei nodi italiani (aggiornata al 14/05/2016)